Frigo Magico

Una produzione di Associazione Progetto Zattera in occasione di Expo 2015, con il contributo della Compagnia Broggini, della Provincia di Varese, Regione Lombardia e Fondazione Cariplo.

Un teatro d’animazione che trae ispirazione da piccole parole ripescate dentro le  griglie bianche di un simpatico elettrodomestico: un frigo magico relegato nell’angolo di una cucina.

Un manuale pratico per raccontare la nascita del frigorifero, un pretesto ludico per dispensare consigli sulla conservazione degli alimenti e per dare loro vita. Calcheranno la scena un cavolfiore che si crede una bistecca, un’insalata verde che si crede un giornalista di cronaca, la storia di un antico minestrone e di tanti altri personaggi che saranno aiutati a trovare gli spazi assegnati nel frigo grazie a rocambolesche indicazioni di servizio.

Lo spettacolo si configura come una conferenza ludico/scientifica in cui due esperti di conservazione e nutrizione si sbizzarriscono in un fantastico mondo di fiabe e di personaggi; i piccoli spettatori saranno responsabilizzati per evitare le “stragi” che condannano gli alimenti alla pattumiera e alla discarica.

Presentato con successo nelle giornate dedicate al Consumo Consapevole ideato dall’Assessorato all’Agricoltura di Regione Lombardia e al Festival di teatro ragazzi internazionale Teatri del Mondo.

Uno spettacolo ideato per valorizzare le buone pratiche di conservazione del cibo.

IL PROGETTO “ALIMENTI” – https://progettozattera.com/alimenti/

Tecniche utilizzate: teatro d’attore e narrazione