LIBRI IN GIOCO

Mi chiamo Martin Stigol e ormai da alcuni anni insegno teatro e scrittura nelle scuole, biblioteche con progetti di formazione e animazione alla lettura. Grazie a tanta passione, ed è diventata prassi per me, allestire in valigia una piccola biblioteca di testi personale, formata dai libri, tecniche, racconti, costruendo un elenco di tecniche di scrittura e lettura per arricchirla sempre di nuovi titoli e personaggi.

La scrittura di testi teatrali e racconti, fanno parte del mio modo di vedere il mondo, nelle sue eterne contradizioni, ben descritte nella tragedia, la commedia e la poesia classica. Prima e durante il periodo della pandemia; il tempo dedicato alla lettura e alla scrittura è sempre stato sostituito al tempo della scrittura e della lettura condivisa con persone diverse e numerosi bambini. E grazie a questo tempo, è nato il mio primo libro cartonato “la banda dei Biscotti” un’occasione unica per ripartire con la lettura dal vivo, per fare un confronto diretto sulla mia storia e le altre storie che nascono nell’ascolto nel presentare il libro e la sua molteplice lettura.

Essendo un attore – scrittore di teatro ragazzi, ho presentato il mio primo libro in diversi spazi aggregativi, e poi grazie a tanti amici, ho iniziato a fare incontri di lettura e scrittura con alcuni illustratori della letteratura per ragazzi, promuovendo il teatro, la scrittura e la formazione artistica. Vorrei scoprire insieme a voi che gli autori- scrittori, non sono gente che si nascondono dietro a un tavolo coperto di libri, ma gli scrittori attori come me, visto i numerosi copioni scritti in passato, sono ben felici di scambiare anche poche parole con chi legge e rilegge la passione nascosta in un foglio bianco, e provare, anche timidamente a scrivere una poesia o una filastrocca insieme, soltanto per provare il brivido della scrittura.