Progetto zattera Aps

Progetto Zattera Aps è un centro di produzione teatrale per l’infanzia nato a Varese nel 1992 da un gruppo di studenti di teatro della Comuna Baires di Milano. Dal 2003, grazie alla collaborazione con T.R.E.  si è occupata di organizzare la gestione di progetti culturali con Enti pubblici e privati che prevedono azioni di promozione dello spettacolo dal vivo. Dalla gestione diretta, alla creazione di programmi, rassegne e percorsi di formazione teatrale e animazione alla lettura per l’infanzia in Provincia di Varese e Milano.

Da circa otto anni, in collaborazione con una rete di soggetti, gestisce la programmazione per l’infanzia e le famiglie di diversi teatri della Provincia di Varese come:

lo storico Teatro Sociale “D. Cajelli” di Busto Arsizio; il Cinema Teatro Nuovo di Varese, l’Auditorium Città di Maccagno con Pino e Veddasca e a Gallarate con la Cooperativa Melarido nello spazio del Teatro Condominio.

Questi progetti sono stati supportati grazie a bandi nel settore culturale da: Fondazione Cariplo, Fondazione Comunitaria del Varesotto, Regione Lombardia, Agenzia Gioventù, Provincia di Varese, Cesviv, Piano di Zona del Comune di Varese, Asst Sette Laghi di Varese, Comune di Malnate e Albizzate; Istituto Comprensivo di Luino, Varese, Solbiate Olona, Gallarate, Busto, Tradate e Marchirolo.
In particolare, Progetto Zattera persegue, le seguenti finalità:
a) ideare produzioni innovative per organizzare programmi per l’infanzia e l’adolescenza;
b) promuovere lo spettacolo dal vivo come strumento fortemente aggregativo
c) stimolare e sostenere la crescita etica e sociale del bambino e dell’adulto attraverso attività ludiche.
i Progetti sono sostenuti da una rete nazionale ed internazionale che comprende una ricca attività culturale e pedagogica nell’ambito dell’arte, con particolare attenzione all’educazione e alla valorizzazione dei bambini, dei giovani, degli adulti e delle persone con abilità diverse. Un centro di promozione culturale che, fino ad oggi, ha contribuito attivamente alla presentazione dello spettacolo dal vivo
attraverso numerose rassegne per l’infanzia e l’adolescenza come:
“Scintille”, “Bim Bum Bam”, “Rataplan”,“ Festa del Teatro”, “Opla! il teatro bussa alla porta”, “Marcia dei Diritti” e “Numeri di Teatro” che hanno restituito al territorio un’esperienza culturale innovativa e competitiva. mettendo in evidenza l’attrattiva culturale degli eventi dal vivo.

Lo staff

Martin Stigol, responsabile legale è direttore artistico di Progetto Zattera Aps. Potete contattarlo telefonicamente: 338 7547484
oppure via mail: zatterateatro@libero.it
Facebook  Twitter

noemi bassaniNoemi Bassani gestisce l’organizzazione e i rapporti con le scuole. Potete contattarla telefonicamente: 349 3281029
oppure via mail: progettozattera@libero.it
Facebook

Collaborano con Progetto Zattera, inoltre:

Roberta Cerini (scenografia, educatrice)

Lia Locatelli (attrice e formatrice)

Walter Broggini (regista ed attore)

Marisela Hernandez (attrice ed educatrice)

Lucia Capellari (attrice e scenografa)

Eugenio Stigol (educatore e animazioni)

Alejandro Bustos ( disegnatore e fumettista)

Davide Mammano ( blogger e giornalista)

Antonio Ferrara ( scrittore e illustratore)

Federico Benuzzi ( attore e divulgatore scientifico)