La gallina

La gallina con gli stivali“Quando ero piccola mi piaceva ascoltare le storie di guerre, di battaglie e di guerrieri sconosciuti. Mi divertivo a creare eserciti con pezzi di pane e cucchiai di legno, perché non immaginavo che dietro alla porta si nascondeva il nemico.”

Nelle fiabe spesso la libertà si conquista con spade magiche o con la furbizia di piccoli segreti, mentre spesso le guerre fra i popoli, diventano uno scenario crudele dove le vite vengono appese al chiodo della menzogna.
I ricordi personali che vengono spesso dimenticati per anni e rinchiusi nei cassetti della memoria, all’improvviso prendono forma e ci spiegano che la verità è soltanto dalla parte della libertà.
Con questi racconti, scelti da testimonianze della lotta partigiana raccolte in Provincia di Varese, vogliamo svelare i dolori della guerra attraverso ricordi e storie di persone che l’hanno vista e sentita da vicino, senza trascurare però l’ironia e la leggerezza tipica dei contastorie.

Con Noemi Bassani
Regia di Martin Stigol
Scenografie Lucia Capellari